Proseguono le ricerche di Domenico Carrara, scomparso domenica

Da domenica non si hanno notizie di Domenico Carrara, uscito di mattina per fare una passeggiata. Originario di Avellino ma da ottobre residente a Bienno, Domenico fa il bidello presso le scuole medie di Berzo Inferiore. Il suo cellulare è stato trovato nell’appartamento in cui viveva da solo; a lanciare l’allarme i familiari che vivono al Sud Italia, dopo averlo chiamato tutta la giornata senza esiti.

Domenica sera sono iniziate le ricerche con una squadra del Soccorso Alpino. Il Comune di Bienno ha pubblicato una sua foto con l’appello a chiunque sapesse qualcosa di fornire informazioni. Alcune segnalazioni indicano che domenica si sarebbe trovato sulla collina del Cerreto, tra Breno e Bienno; altre, da verificare, lo hanno dato per avvistato nella zona di San Glisente, a quasi duemila metri di quota.

Le ricerche sono concentrate sia un bassa quota, sia nella zona di Zuvolo. I familiari sono nel frattempo sopraggiunti da Avellino e Roma. Massimo Maugeri, sindaco di Bienno, ha deciso non non interrompere le ricerche neppure con il buio. Oggi le indagini stanno proseguendo anche con l’ausilio di due cani molecolari, che partendo dall’abitazione dello scomparso proveranno a ricostruire il suo tragitto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli