fiocchi darte

Progetto Baschenis 2.0, ecco gli eventi natalizi

Si tratta di 4 appuntamenti che vedranno gli esordi del nuovo gruppo di animatori culturali creato con il corso che si è tenuto questo autunno al Centro Museale a cura del Centro Storico Culturale Valle Brembana e dell’associazione guide G. Carrara.

Quattro date in quattro dei sei paesei delle Terre dei Baschenis scelte in combinazione con alcuni eventi speciali già in calendario.

Con questa formula si vuole dare l’opportunità al visitatore di entrare in contatto con la storia e l’arte locale per poter conoscere ed apprezzare anche altri aspetti della cultura locale: le tradizioni, i prodotti tipici, i mestieri di una volta etc.

Ed è proprio questo l’obiettivo e la sfida dei nuovi animatori culturali: riuscire ad avvicinare e a far conoscere il visitatore al proprio territorio, non tanto attreverso visite guidate specialistiche ma trasmettendo i valori, le tipicità, le curiosità che questi luoghi hanno da offrire, le leggende che si celano dietro a un simbolo o in un determinato luogo, i prodotti e le specialità locali. Insomma un nuovo modo di fare accoglienza che gli organizzatori sperano possa essere apprezzato sia dai turisti che dagli abitanti che avranno un’occasione in più per fare conoscere le ricchezze del proprio territorio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli