Prese d’assalto le seconde case nelle località di villeggiatura

I controlli stradali sembra che non riescano a bloccare l’arrivo di molti che fuggono dalle città per raggiungere le loro seconde case o appartamenti nelle località montane.

Alcuni sindaci delle località più affollate hanno denunciato una vera e propria emergenza visto che, specie nottetempo, sono raggiunte le molte seconde case con villeggianti fuori stagione che non fanno altro che mettere in pericolo la loro salute e quella dei propri cari. In alcune località è stato denunciato che arrivano di notte famiglie intere, bypassando ogni controllo. Di giorno escono di casa per andare a fare. Questo alza notevolmente il pericolo di contagio dato che muovendosi si veicola il virus, con le tristissime conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli