Polizia Brescia

Prende a testate i poliziotti che gli chiedono la patente

Un 22enne di Rodengo Saiano, senza patente, dopo essere stato fermato da una pattuglia della Polstrada ha preso a testate gli agenti che lo avevano fermato a Paderno Franciacorta.

Il ragazzo stava guidando senza patente e agli agenti della Polstrada ha mostrato la patente del padre. Quando i Poliziotti hanno rilevato l’incongruenza ha avuto una reazione violenta e ha colpito un poliziotto in volto con una testata. Subito però è stato immobilizzato e arrestato. Poche ore dopo il 22enne è stato giudicato per direttissima e il GIP di Brescia ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà in attesa del processo. La vettura su cui viaggiava era intestata al padre ed è stata sequestrata per tre mesi: il ragazzo dovrà pagare una multa di 5.000 euro per guida senza patente.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli