Pallamano.jpg

Prende a cinghiate avversario nel torneo di pallamano

Grave episodio di violenza al termine della partita di pallamano tra Leno e Cologne valida per il campionato Under 19: un giocatore del Leno si scaglia contro un avversario del Colgone colpendolo a cinghiate.

Succede tutto nella zona degli spogliatoi: il giocatore del Leno, formazione di casa, viene raggiunto da alcuni amici che hanno seguito il match in tribuna. Uno di loro si toglie la cintura e la consegna al giocatore che si scaglia immediatamente contro un avversario di 17 anni. La cinghiata dalla parte della fibbia colpisce in pieno volto la vittima, a pochi centimetri dall’occhio. L’aggressore è stato immediatamente cacciato dalla squadra. Il 17enne è stato soccorso e trasferito dall’ambulanza da terra all’Ospedale di Manerbio Ora, però, ci saranno i risvolti di legge delle vicenda sulla quale indagano i carabinieri.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli