Posta Italiane riapre l’ufficio di Erbanno a Darfo Boario

A più di un anno e mezzo dalla chiusura, è arrivata da Poste Italiane la notizia della riapertura dell’Ufficio postale di Erbanno. Era l’unico della Vallecamonica che dopo la chiusura durante il lockdown della primavera 2020, non era più stato riaperto. Da un lato la posizione di Poste Italiane che non c’era nessuna intenzione di chiusura definitiva dello sportello dall’altra il timore che una chiusura così lunga e ingiustificata fosse un premessa della chiusura definitiva Fino al comunicato ufficiale: l’ ufficio della frazione di Darfo Boario Terme riapre al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 alle ore 13:45 e il sabato dalle 8:20 alle 12:45.

I disagi erano sentiti dalla popolazione che manifestava il proprio disappunto in vari modi. Alcuni nostri lettori ci segnalavano la necessità di tener aperto l’argomento, altri ci inviavano la loro lettera di protesta come quella che pubblichiamo

Gent.ma Redazione

Sono un signore di Darfo sposato con due figli; avendo dei piccoli risparmi nel cassetto ho deciso di portarli alle poste di  ERBANNO Frazione di Darfo.     Nel frattempo un mio figlio è diventato maggiorenne, abbiamo deciso di prendere i soldi dal libretto postale e metterli in banca.

Cosa succede che nel periodo del lockdown, la posta di Erbanno chiude e per cui io sono costretto ad andare alla posta di Darfo a chiedere di liquidare i libretti ma con grande sorpresa non mi danno i soldi. I soldi li ho richiesti ancora ad Agosto

Lettera firmata

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di