polizia di stato volante sera

Polizia di Stato arresta un 32enne algerino

Nel pomeriggio del 22 agosto, gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato Carmine hanno tratto in arresto T.R, cittadino algerino di 32 anni, in esecuzione di un ordine di aggravamento di misura cautelare in carcere emesso il 21 agosto scorso dalla Procura della Repubblica di Brescia su richiesta della Questura di Brescia.

L’uomo, noto agli agenti per i suoi precedenti di Polizia nonché quale persona ricercata, è stato rintracciato in via XX Settembre, da un agente libero dal servizio che lo ha seguito notiziando la sala operativa.

Dopo pochi minuti gli agenti della volante, hanno proceduto all’identificazione e controllo del soggetto che ha dato esito positivo: infatti, nella tasca interna degli indumenti intimi del soggetto in questione, sono stati rinvenuti 24 grammi di hashish.

Dopo aver eseguito tutti gli accertamenti in Questura, T.R. è stato condotto presso la Casa Circondariale Nerio Fischione.

All’arrivo alla Casa Circondariale, nonostante il soggetto fosse ammanettato ed assicurato al sedile dell’autovettura della Polizia di Stato cominciava a scalciare violentemente per un ultimo tentativo di evasione, provocando lo sfondamento del vetro posteriore.

L’uomo è quindi stato arrestato anche per il tentativo di evasione e resistenza ed il danneggiamento dell’auto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo

In montagna con la testa

Prove di sicurezza e ricerca in favore di chi va in montagna. In Val Salarno, durante il mese di settembre, la V Delegazione Bresciana del