Un albero una vita a Pisogne

Pisogne: “Un albero, una vita”

Per festeggiare i nati a Pisogne nel 2016, l’Amministrazione Comunale ha organizzato la manifestazione “un albero, una vita”. Nei pressi della Pieve del paese, nella località Darsena e nella frazioni comunali sono stati piantati 55 alberi di olivo per festeggiare l’ingresso di 55 nuovi cittadini di Pisogne nati nel 2016, per l’esattezza 38 maschietti e 17 femminucce.

 

“L’amministrazione – spiega il consigliere comunale Claudio Faustini – ha scelto questa questa pianta perchè Pisogne nel novembre 2015 ha aderito alla rete nazionale delle Città dell’Olio e questa occasione ci è sembrato il modo migliore per implementare la presenza di queste piante sul nostro territorio, festeggiando le nuove nascite”. Gli alberi sono stati piantati dai bambini delle classi di prima elementare dell’istituto comprensivo di Pisogne, che per l’occasione hanno intonato anche una canzone per dare il benvenuto ai nuovi nati. “Questa pianta – aggiunge l’assessore alla cultura del Comune di Pisogne Federica Bonetti – è stata scelta anche per la ricchezza del suo simbolismo. Un segno di pace e di benedizione per dare il benvenuto a queste nuove vite che hanno arricchito e arricchiranno la nostra comunità”. Questa giornata è stata anche l’occasione per sensibilizzare i giovani alunni al valore e al rispetto della vita partendo dal rispetto della natura e dall’amore e dalla cura dell’ambiente che ci circonda.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli