referendum

Pisogne: lunedì sera a convegno sul Referendum

E’ stato costituito a Pisogne, in vista del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre, il comitato per il sì “Basta un sì – Pisogne”: raccoglie in particolari giovani che, al di là dell’appartenenza politica, partitica e amministrativa a livello locale, ritengono di dover dare il loro contributo al rinnovamento, alla semplificazione ed alla stabilità del nostro Paese. Il comitato, aperto a chiunque intenda parteciparvi, ha individuato quale proprio coordinatore un giovane amministratore, Claudio Faustini, 36 anni, attuale Vicepresidente della Comunità Montana del Sebino Bresciano. Il Comitato per il sì “Basta un sì – Pisogne”, per consentire a tutti di apprezzare i contenuti dalla riforma sottoposta al giudizio degli elettori, ha organizzato per il prossimo lunedì 21 novembre, alle ore 20,45 sempre a Pisogne, presso la Sala de Lisi (via Cavour) un incontro pubblico per illustrare l’oggetto del referendum. Interverranno: Angelo Capelli, avvocato, Consigliere regionale (“Area popolare”) e vicepresidente della III Commissione Sanità e politiche sociali del Consiglio regionale della Lombardia e Gabriele Zanni, Sindaco di Palazzolo e Presidente dell’Associazione Comuni Bresciani (ACB). L’esperienza amministrativa dei relatori sarà l’occasione, secondo gli auspici del Comitato, per capire e comprendere nel merito i contenuti della riforma, anche oltre le comuni strumentalizzazioni politiche o partitiche. Si tratta della prima delle iniziative che nel breve lasso di tempo che separa dall’appuntamento referendario il Comitato per il sì “Basta un sì – Pisogne” porterà avanti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare