Pisogne: ecco il Sindaco dei Ragazzi

Missione della Politica è anche quella di educare i più giovani a vivere una cittadinanza attiva. Ecco perché, a Pisogne, da un paio di anni, è stato lanciato il progetto del Consiglio Comunale dei Ragazzi. All’interno dell’Istituto Comprensivo, nei giorni scorsi sono stati eletti – mediante votazione regolare – il Consiglio Comunale dei Ragazzi ed il Sindaco che lo coordinerà. Primo Cittadino, che succede a Lorenzo Gregori, sarà il giovane Francesco Franzoni. Insieme a lui, in pieno spirito democratico, lavoreranno a proposte e progetti i candidati che ha battuto: Federico Zanardini e Sara Invernizzi. Gli altri consiglieri sono Gaia Panigada, Lorenzo Remondi, Isabella Maggioni, Loris Prandini, Giada Massoletti, Nicolas Massoletti, Gabriel Martinazzoli, Letizia Canobbio e Silvia Cappello. La loro investitura è avvenuta nel Palazzo Municipale, direttamente dal Sindaco di Pisogne, Diego Invernici, e dalla sua Giunta (nella foto anche il sindaco dei ragazzi “uscente” e l’assessore all’Istruzione Luca Romani). Ora, il Consiglio Comunale dei Ragazzi, sarà tenuto a proporre idee, attività, iniziative volte al miglioramento della vita scolastica, in stretta collaborazione con il “vero” comune. Oltre a questo, il giovane sindaco, dovrà adempiere ai “doveri istituzionali”, ovvero, presenziare (con tanto di fascia tricolore) ai vari appuntamenti organizzati sul territorio, come – ad esempio – le manifestazioni civiche.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli