pisogne

Pisogne: Conflitto di interessi?

L’assessore all’Urbanistica di Pisogne, Ines Tonsi, è accusata di “palese conflitto d’interessi” dalle minoranze consiliari: Matteo Bertolini (Insieme per Pisogne) e Gabriele Ceresetti (Passione per Pisogne) vanno all’attacco della giunta Invernici, mettendo in evidenza che la Tonsi, titolare di uno studio di Geometri, ha, durante il suo mandato politico, eseguito lavori per conto di proivati sul territorio comunale. “Ci sono leggi e regolamenti che vietano queste pratiche – hanno spiegato i consiglieri di minoranza – Crediamo sia inopportuno a livello politico, ma anche scorretto nei confronti dei cittadini, che un assessore svolga lavori che sono incompatibili con la sua carica”. “Sono serena e so di essere nel giusto – ha invece risposto la Tonsi – ci sono un parere legale e una circolare del Ministero dell’Interno che mi danno ragione. Non ho fatto nulla di sbagliato”. Il suo caso verrà discusso il prossimo 5 maggio presso l’ordine dei Geometri bresciano.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché