Pisogne capitale europea dell’Inline Alpine Slalom

E’ stata presentata a Pisogne, all’interno del Palazzo Municipale, la due giorni dedicata all’Inline Alpine Slalom, che si terrà nel fine settimana.

 

Si tratta delle tappe finali di due circuiti internazionali diversi: l’International Cup e il Trofeo Alpi e Dolomiti. L’organizzazione è dell’associazione bergamasca EnjoySki e dell’amministrazione comunale locale; 90 atleti da tutta Europa (in maggioranza italiani, ma anche svizzeri, polacchi, austriaci, tedeschi, cechi) si sfideranno negli slalom sul percorso allestito per l’occasione sulla Via Martiri delle Foibe, che dalla zona della Pieve scende verso il lago. Sabato mattina dalle 9.30 prenderanno il via le due manches dell’International Cup: i migliori 50 poi gareggeranno nel pomeriggio per il podio. Cos’ anche la domenica (per il Trofeo Alpi e Dolomiti). Nel primo pomeriggio di sabato poi, verrà organizzato (sul Lungolago, nella zona della pista ciclopedonale) una dimostrazione di roller in linea aperta ai più piccoli (alle 14.30). Presenti alla conferenza stampa, oltre alla fresca campionessa europea (categoria Juniores) Irene Colombo da Sovere, anche il referente per l’associazione EnjoySki, Roberto Piantoni, e l’assessore allo Sport del comune di Pisogne, Valter Zanelli.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici