volpe bosco2

Pensava di aver sparato alla volpe ma uccide l’amico

Aveva chiamato due amici cacciatori per liberarsi di una volpe che da tempo stava creando fastidio al suo pollaio nella ricerca di cibo.Così nel pomeriggio di oggi i tre cacciatori si sono addentrati nel bosco nei pressi dell’agriturismo.
Credeva di aver sparato alla volpe ed invece ha colpito a morte l’amico, Primo Basso, 66enne di Bagnolo San Vito. Nulla da fare per i soccorsi giunti sul posto. Il fatto è successo a Casella di Bagnolo San Vito, un comune del Mantovano. Ora per lui si prospetta un’incriminazione per omicidio colposo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto