Controlli antistrage

Patenti ritirate a 4 ubriachi alla guida

La Polizia stradale di Brescia è stata impegnata nella notte con due pattuglie, una in città a Brescia e l’altra sul Garda a Desenzano, nell’ambito del controllo antistragi che da anni viene svolto nelle zone considerate “critiche” per la presenza di locali di divertimento.

In totale sono state controllate 38 autovetture ed altrettanti conducenti: i controlli si basano soprattutto sulla rilevazione del tasso alcolemico nel sangue tramite l’etilometro e 3 conducenti sono stati trovati positivi al test dell’etilometro con tasso superiore al massimo consentito. Uno di essi superava i 1,50 grammi di alcol per litro di sangue. Per i tre è scattato il ritiro immediato della patente di guida. In compenso, nessuna carta di circolazione è stata ritirata e tutti i veicoli fermati sono risultati in regola con l’assicurazione obbligatoria, mentre in totale sono stati decurtati 30 punti dalle patenti controllate. L’operazione si è svolta dalla mezzanotte di sabato alle 6.00 di questa domenica. Sempre la Polizia stradale di Brescia venerdì in serata a Rovato aveva ritirato la patente ad un automobilista trovato positivo all’alcol test con valori superiori ai 2 grammi di alcol per litro di sangue, cioè oltre 4 volte il consentito per legge.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare