Paratico: approvato il progetto per il depuratore

E’ stato approvato nei giorni scorsi il progetto per l’ampliamento e la riqualificazione del Depuratore di Paratico: situato a cavallo tra i comuni di Capriolo e Paratico, il sistema serve circa 70mila abitanti. I lavori – che partiranno entro l’autunno – sono finanziati interamente da AOB2, ente che gestisce la situazione idrica nel Basso Sebino, con poco meno di 9 milioni di Euro. Al termine della riqualificazione il Depuratore riuscirà a servire oltre 90mila utenze, dando maggiori sicurezze in caso di forti piogge e di sversamenti di liquidi nel vicino Fiume Oglio (problema messo in evidenza solamente alcuni mesi fa, ma che il Comune di Paratico aveva più volte sottolineato anche nel recente passato).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare