ambulanza notte 1

Padre e figlio gravi dopo un frontale

Questo mercoledì 14 novembre alle 19.30 a Palazzolo in viale Europa un’auto che procedeva verso Brescia, avrebbe improvvisamente sbandato, ha invaso la corsia opposta e si è schiantata contro un’autocisterna.

Sul posto sono intervenute due ambulanze in codice rosso e una squadra dei Vigili del Fuoco. L’allarme è rientrato poco dopo l’arrivo dei sanitari del 118: il 54enne e il figlioletto di 11 anni che viaggiavano a bordo dell’auto hanno avuto seri traumi, ma non avrebbero mai perso conoscenza e non sarebbero in condizioni critiche. Dopo le prime cure, sono entrambi stati trasportati al Civile di Brescia per le cure del caso. Illeso il conducente dell’autocisterna, un 44enne di Palazzolo: è stata proprio la sua prontezza di riflessi ad evitare il peggio. Il camionista si è accorto dell’auto che viaggiava contromano e ha immediatamente frenato, limitando così la violenza dell’impatto frontale. I rilievi di legge sono stati svolti dalla Polizia stradale di Iseo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare