LAVORI IN CORSO

Manutenzione straordinaria a San Giovanni Bianco

Negli ultimi mesi l’Amministrazione si è impegnata nel concretizzare e portare a termine diversi progetti d’intervento, precedentemente illustrati, sul territorio comunale.

E’ stato completato l’allargamento e relativa riasfaltatura di via Adua, nel tratto che va dalla centrale Telecom sita all’imbocco della strada che porta alla frazione Brembilla, fino all’ingresso del deposito della ditta Bonedil. Il primo tratto e la progettazione complessiva dell’intervento sono stati eseguiti a totale carico della società AQA, a seguito della convenzione stipulata dopo la richiesta di autorizzazione per la realizzazione dell’impianto idroelettrico, in località Cal-chera, denominato Enna. I tratti completati sono due: il primo va dalla centrale Telecom fino all’ingresso dell’opificio adibito a carrozzeria, il secondo prosegue fino all’ingresso del deposito della ditta Bonedil. La strada è stata allargata nel tracciato complessivo a 5,5 metri ed è stata messa in sicurezza con guard rail a valle, inoltre è stato predisposto il cavi-dotto per l’impianto di illuminazione ed è stata posata una tubazione per il convogliamento delle acque meteoriche.
Si sono conclusi i lavori del primo lotto funzionale della strada Grumo Portiera, con la totale asfaltatura della stessa come per il tratto di accesso in seguito alla formazione di un canale per la raccolta delle acque meteoriche.
E’ stata completata la messa in sicurezza della strada della Vite per una lun-ghezza di 30 metri circa, nella zona che dalla chiesa di San Gallo scende alle Foppe. La carreggiata era interessata da un cedimento a valle in seguito a fe-nomeni di erosione causati dallo scorrimento in superficie delle acque meteo-riche. Si è provveduto quindi alla messa in sicurezza con la formazione di gabbioni in rete poi ancorati con barre autoperforanti a monte. Il tutto è stato in seguito ripristinato con terre armate e rinverdito. E’ stato infine rifatto il massetto stradale, posizionata la barriera stradale in corten e convogliato le acque in un pozzetto esistente a valle.
Altro intervento portato a termine riguarda la regimazione delle acque sull’impianto di convogliamento che da Briolo scende fino alla valle della Passona.
In seguito allo smottamento ad est della frazione Sentino, situato a valle del parchetto pubblico, si è resa necessaria la messa in sicurezza dello stesso. E’ stato inoltre completato il parcheggio a servizio della frazione, laterale alla strada di accesso, del quale la zona era totalmente sprovvista.
La pista ciclopedonale in via Ceresa è stata messa in sicurezza, con posa di reti e funi, nel tratto prima del ponte che sale ad Oneta. L’intervento si è reso necessario poiché la zona era oggetto di frequenti ed importanti distacchi di materiali dalla zona a monte dell’ex ferro-via.
In località Cornalita si è provveduto al rifacimento di un tratto di mulattiera in acciottolato, nella parte nord, per facili-tare la raccolta delle acque meteoriche.
A seguito della delibera 41 del 10/4/2019 con la quale veniva approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Messa in sicurezza Immobili”, redatto dallo studio “G&L” per un importo di € 60.000,00, si è provveduto a diversi interventi. Il primo ha riguardato il rifacimento per circa 40 metri del muro di sostegno e del piano in acciottolato della mulat-tiera che sale dai Molini verso Fuipiano. L’intervento è dovuto al franamento del muro di sostegno a valle a causa di erosione generata dallo scorrimento delle acque di superficie.
E’ stato completato il rifacimento della sede stradale per una lunghezza di 20 metri a monte della località Callameri in direzione Pioda. Anche in questo caso lo scivolamento a valle del manufatto è stato causato da infiltrazioni di acque meteoriche al di sotto della sede stradale. A seguito della rimozione totale del materiale interessante il tratto in oggetto, sono stati posati dei tubi corrugati fessurati a drenaggio e uno strato di geotessuto. Si è provveduto poi al rifacimento
Svolgimento dei lavori per la realizzazione della strada Grumo-Portiera

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli