folgorato giardino

Operaio 28enne folgorato mentre lavora in un parco

Un ragazzo di 28 anni, Fabio Mussetti di Villa d’Almè è rimasto vittima di un grave incidente sul lavoro nel pomeriggio di lunedì 3 luglio a Bergamo.

Secondo le prime informazioni il giovane, che operava per un’impresa di giardinaggio, stava potando un’edera sviluppata intorno a un palo della corrente, all’interno di un’abitazione in via Colle dei Roccoli in Città Alta. All’improvviso avrebbe appoggiato una mano su un cavo dell’alta tensione da 380 volt, rimanendo folgorato. Per far luce su quanto accaduto stanno lavorando gli agenti della Polizia di Bergamo e i tecnici dell’Ats.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli