Zanotti 1

Nuovo video di Sergio Zanotti tra due armati

Serio Zanotti, imprenditore 56enne di Marone che secondo alcune fonti mai con fermate sarebbe stato rapito in Siria e sarebbe ostaggio di Al Qaeda, è apparso in queste ore in un nuovo video postato su Youtube.

L’uomo, con barba bianca, in ginocchio e braccia distese, indossa una maglietta azzurra a maniche corte e dietro di lui ci sono due uomini in piedi, incappucciati e armati di fucile. Il video, pubblicato su Youtube da un certo Abu Jihad, è stato girato in una stanza vuota. “Oggi è il primo maggio. Mi chiamo Zanotti Sergio. Questo è il mio secondo richiamo che mi lasciano fare” sono le parole pronunciate da Zanotti prima che il video si interrompa. E’ il secondo post che mostra l’imprenditore scomparso ad aprile del 2016 quando era partito dalla Malpensa per un viaggio di lavoro e che ora sarebbe nelle mani dei terroristi. Il primo video risaliva al novembre 2016, girato tra gli ulivi e quando l’uomo si presentava con la barba bianca, avvolto in una tunica e con in mano un cartello. Le autorità italiane, dopo aver ricevuto la denuncia dalla famiglia nel maggio 2016, stanno continuando le indagini.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di