provincia foto 1

Nuovo servizio della Provincia di Bergamo: arriva il fundraising per gli enti locali


Un’altra novità per la Provincia dei Comuni: un nuovo servizio di fundraising per gli enti locali. Pubblicato il bando per la candidatura di progetti e interventi orientati allo sviluppo del territorio. La Provincia di Bergamo ha affidato il servizio di fundraising finalizzato al reperimento di finanziamenti a sostegno di opere pubbliche, iniziative, progetti o manifestazioni che abbiano rilevanza sovracomunale e siano valutate di interesse strategico per il territorio di riferimento. Oltre ai progetti e agli interventi direttamente individuati e sostenuti dalla Provincia, la volontà è quella di offrire alle amministrazioni locali del territorio provinciale l’opportunità di avvalersi del servizio di fundrasing attraverso la candidatura di progetti e opere orientati allo sviluppo del territorio che verranno selezionati e ammessi nell’elenco provinciale degli interventi sponsorizzabili.

“Nell’ottica della Provincia dei Comuni e con la volontà di mettere a disposizione nuovi servizi per gli enti locali e le associazioni – dichiara il Presidente Matteo Rossi – abbiamo avviato questo nuovo progetto che aiuterà con modalità innovative e professionali la raccolta fondi da parte delle realtà territoriali. Oltre ai cinque progetti che vinceranno il bando, come Provincia sosterremo direttamente due obiettivi: la realizzazione della pista ciclabile della Val Brembana e, insieme al Comune, l’allargamento dell’istituto scolastico Riva di Sarnico, dove, oltre al miglioramento dei locali, puntiamo quanto prima ad avviare un Istituto Tecnico Superiore (Its) legato al settore della gomma”.

Quello del fundraising è solo l’ultimo dei servizi messi a disposizione dalla Provincia agli enti locali. Ricordiamo a tal proposito l’avvio della Cuc (Centrale unica di committenza), l’assistenza legale da parte dell’avvocatura della Provincia, la formazione per amministratori e dipendenti comunali con il percorso “Mente Locale”, l’Osservatorio del territorio che mette a disposizione dati e ricerche sullo sviluppo locale, i Progetti di sviluppo delle zone omogenee, l’Ufficio Europa.

Per informazioni e chiarimenti: Gli interessati possono ottenere ulteriori informazioni, inviando una mail a: servizio.sviluppo@provincia.bergamo.it


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché