marciapiede parre

Nuovo marciapiede a Parre

La giunta comunale di Parre lo scorso 18 ottobre ha approvato il progetto esecutivo riguardante la messa in sicurezza del tratto stradale di via Libertà, mediante la realizzazione di un marciapiede pedonale, per consentire una maggiore sicurezza ai pedoni.

Un iter lungo, durato quasi due anni ma che si è concluso appunto con un progetto che ha visto coinvolti altri enti quali Uniacque, Unigas e la Provincia di Bergamo. Una volta ottenuta la loro adesione si è dato il via a tutte le fasi progettuali. Infine, dopo la progettazione esecutiva, è stato effettuata la validazione grazie all’aiuto di uno studio tecnico specializzato in opere urbane. A breve sarà pubblicata la gara d’appalto ed entro fine anno è previsto l’inizio lavori che verranno conclusi nel 2018. Il quadro economico prevede lavori che ammontano a 743.781,14 € (oltre alla progettazione e direzione lavori, in carico alla Provincia di Bergamo).
Le spese verranno così suddivise:
a carico del comune di Parre 250.000 €;

la quota di Unigas sarà di 61.000 €;

Uniacque verserà 432.781,14 €

mentre per la provincia di Bergamo si stima circa il 10% del quadro economico, quindi 75.000 €.

Prima dell’inizio dei lavori si terrà un’assemblea comunale in modo da avere un confronto con i concittadini e rispondere ad eventuali dubbi e domande.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nuova scossa di terremoto

Trema ancora il Sebino. A cinque giorni dalla scossa di Corte Franca ed a 1 mese dalla scossa che ha avuto come epicentro Bonate Sotto,