Nuovi maestri di sci: indette le prove per l’ammissione ai corsi di formazione e preparazione agli esami

Prove attitudinali a marzo. Regione Lombardia all’avangurdia: «sulla montagna fondi per le risorse umane».

Sono state indette le prove attitudinali finalizzate all’ammissione ai corsi di formazione e preparazione agli esami di maestri di sci alpino e di fondo della Regione Lombardia. La sessione di prove per i maestri di sci di fondo si terrà dal 7 al 9 marzo a Livigno (Sondrio). La sessione di prove per i maestri di sci alpino si terrà dal 27 al 30 marzo a Santa Caterina Valfurva (Sondrio). Regione Lombardia garantisce, ai sensi dell’articolo 11 della Legge regionale 26/2014, l’organizzazione dei corsi e degli esami per l’abilitazione, la specializzazione e l’aggiornamento per la professione di maestro di sci, in collaborazione con il Collegio dei Maestri di Sci.

REGIONE ALL’AVANGUARDIA – “Come Regione Lombardia – ha commentato Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i giovani – siamo all’avanguardia e i nostri corsi di formazione sono considerati tra i migliori a livello internazionale. La Lombardia crede nella montagna, investe in questo settore e nelle risorse umane necessarie per farla vivere”. “Avere maestri di sci preparati e professionali vuol dire offrire un servizio migliore a livello turistico, maggiore sicurezza e aiutare le economie delle nostre comunità montane.

Offrire questo servizio, inoltre – ha aggiunto Rossi -, rappresenta uno sbocco professionale e una valida alternativa per molti giovani che vogliono continuare a vivere e lavorare sul territorio nel quale sono nati. La montagna è sport, cultura, turismo ed economia e noi abbiamo intenzione di continuare a valorizzarla”.

ISCRIZIONI – Per iscriversi e partecipare è possibile trovare tutte le informazioni necessarie all’indirizzo www.regione.lombardia.it/cs/Satellite

 

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”