teb

Intesa sulla nuova T2 Bergamo – Villa d’Almè

Siglata questa mattina, in modalità digitale, il Protocollo d’intesa tra Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comune di Bergamo, Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Bergamo e Teb Spa per il completamento del sistema tranviario bergamasco. L’intesa è finalizzata a migliorare la mobilità e a favorire la riqualificazione urbana nel capoluogo e nel territorio degli altri comuni interessati, mediante azioni propedeutiche al completamento del sistema di trasporto pubblico di tipo tranviario, a impianto fisso di collegamento con la città, e alla conseguente integrazione con il sistema di TPL su gomma.

L’accordo prevede l’elaborazione di uno studio di inquadramento complessivo del sistema tranviario bergamasco, i cui contenuti dovranno valutare eventuali opportunità di prolungamenti dello stesso (anche in uno scenario più ampio e temporalmente esteso), e lo sviluppo realizzativo del progetto di fattibilità tecnica ed economica della linea tranviaria T2 Bergamo – Villa d’Almè, fino a San Pellegrino, presentato nel giugno 2017. Regione Lombardia si impegna a finanziare la redazione degli elaborati con un importo complessivo massimo di 90.000 euro nell’anno 2018, che verrà riconosciuto alla Provincia di Bergamo come soggetto coordinatore dei territori interessati.

La Provincia di Bergamo si impegna a realizzare gli studi relativi allo sviluppo progettuale e realizzativo della linea T2 Bergamo – Villa d’Almè in coordinamento con il Comune di Bergamo, anche per il tramite della partecipata TEB S.p.A.. Provincia di Bergamo e Comune di Bergamo si impegnano inoltre a sostenere il finanziamento della progettazione definitiva ed esecutiva della linea T2 nei modi che saranno descritti nell’Accordo attuativo e a coordinare l’azione dei Comuni interessati al fine di conseguire l’obiettivo declinato.​


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre