Carabinieri 21 640x360 1

Nordafricano arrestato per violenza sulla moglie

I Carabinieri di San Zeno Naviglio sono intervenuti presso un’abitazione del luogo a seguito di una richiesta di soccorso di una donna di 24 anni picchiata dal marito. La pattuglia giunta sul posto trovava la donna in strada in evidente stato di shock e con evidenti tumefazioni. La vittima lamentava di essere stata minacciata con un coltello e picchiata con le doghe del letto dal marito per aver rifiutato un rapporto sessuale.

L’uomo, un 40nne di origini nordafricane come la moglie, secondo quanto riferito dalla donna, non era nuovo a scatti d’ira e violenze tanto da farle decidere di allontanare i due figli minori presso i propri genitori nel paese d’origine. L’uomo era in evidente stato d’ebbrezza: dopo aver opposto resistenza, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, minacce, lesioni personali e tentata violenza sessuale. La donna è stata affidata ad una struttura protetta. A seguito di convalida il Giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà l’uomo prescrivendogli l’allontanamento dalla casa famiglia e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli