Polizia locale Montichiari

Nei guai un 26enne per atti osceni in luogo pubblico

Venerdì 23 febbraio gli agenti della Polizia Locale di Montichiari hanno trovato in una strada in zona industriale un giovane di 26 anni solo in auto e praticamente nudo.

Gli agenti si sono accostati all’auto parcheggiata temendo che all’interno ci potesse essere qualcuno che stava male: dentro c’era un ragazzo di 26 anni, residente a Carpenedolo e dipendente di una delle aziende della zona e in cui avrebbe dovuto iniziare a breve il turno di lavoro nel pomeriggio, che stava compiendo atti contrari al comune senso del pudore, definiti dal Codice penale anche come “Atti osceni in luogo pubblico”. Di fronte all’evidenza dei fatti, il giovane è stato fatto rivestire e poi condotto al Comando della Polizia municipale dove gli è stata notificata una multa da 10 mila euro per atti osceni in luogo pubblico. Agli agenti avrebbe detto di essere in astinenza e avrebbe “contestato” il fatto di non riuscire a pagare la sanzione in rapporto alle ore di lavoro che dovrebbe svolgere.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché