Ciro.jpg

Nei guai per violenza sessuale il figlio di Beppe Grillo

Ciro Grillo, 19 anni, figlio del più noto “Beppe”, fondatore del Movimento 5 Stelle, è indagato per violenza sessuale di gruppo, insieme con altri tre amici. Lo scrivono La Stampa e Il Secolo XIX (Foto: Profilo Facebook).

Stando a quanto riportato, la procura di Tempio Pausania avrebbe aperto un fascicolo in seguito alla denuncia di una modella scandinava che ha accusato quattro giovani, tra cui Ciro, di aver abusato di lei al termine di una serata culminata nella residenza estiva del fondatore del Movimento 5 Stelle, in Costa Smeralda. Il gruppo, che è stato ascoltato dal pm titolare del fascicolo, Laura Bassani, si sarebbe difeso sostenendo che il rapporto è stato consenziente. Nei giorni scorsi, i carabinieri di Milano hanno perquisito i ragazzi, tutti figli di imprenditori, medici e professionisti della Genova bene, in cerca di indizi sulla vicenda. Gli investigatori avrebbero acquisito anche un video che sarebbe la prova più importante dell’inchiesta.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli