Navigazione Lago d’Iseo: “Come scongiurare assembramenti? Prenotate online”

Con l’entrata in vigore del nuovo orario primaverile feriale e festivo 2021, per la società Navigazione Lago d’Iseo è ufficialmente iniziata la stagione più calda dell’anno. Ne approfittiamo per fare due chiacchiere con il Presidente Giuseppe Faccanoni e il Direttore Emiliano Zampoleri.

Ci siamo tutti lasciati alle spalle un anno complicato. Che 2020 è stato per voi? E.Z. “A fronte dei cali drammatici tra marzo e aprile, in estate si è avuta un’importante ripresa. Non siamo arrivati al numero di passeggeri trasportati nel 2019 però si sono un po’ bilanciate le perdite dei mesi precedenti”.

Poi sono arrivate le nuove chiusure ad ottobre… E.Z.: “Premessa: da ottobre a marzo è il nostro periodo invernale. C’è stato un calo inevitabile, ma sui mesi storicamente con numeri più contenuti. L’augurio è che adesso si possa tornare alla normalità per recuperare quello che ci siamo lasciati alle spalle”.

Con il permanere di limitazioni alla capienza delle navi per scongiurare assembramenti, come vi siete preparati? G.F.: “Verrà attivato un sistema di prenotazioni online per tutte le corse ad esclusione dei collegamenti diretti “Sulzano-Peschiera” e “Sale Marasino-Carzano”. L’anno scorso ha funzionato benissimo: se vogliamo ottenere il distanziamento dobbiamo evitare le code. Con la riduzione dei posti diventa poi ancora più importante prenotare. Come dico sempre: prenotate, perché la vostra giornata sia bella e senza problemi”.

Prenotare è facile? E.Z.: “Facilissimo, si può fare direttamente sul sito. Basta scegliere la corsa di andata e quella di ritorno, l’orario e il numero di persone. Si può prenotare il proprio biglietto fino alle ventiquattro del giorno prima. Per i viaggiatori ci sono solo pro: eviti disguidi, il costo è lo stesso, eviti il passaggio di denaro e non fai la coda per acquistare il biglietto”.

Avete attivato anche una nuova biglietteria. E.Z.: “Esattamente. Presso il nuovo pontile 2 di Sale Marasino, con le seguenti modalità: dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30 il sabato, la domenica e i festivi da maggio fino al secondo venerdì di giugno; dal secondo sabato di giugno e fino alla seconda domenica di settembre, invece, sarà aperta da martedì a domenica, osservando sempre gli stessi orari”.

G.F.: “Garantiremo un servizio rafforzato nei giorni festivi tra le varie località e Montisola, auspicando che la ripresa del servizio si accompagni a un incremento del traffico sempre nel rispetto delle norme di sicurezza”.

Ai viaggiatori si ricorda che, a seguito dell’ordinanza di Regione Lombardia, per l’imbarco è obbligatorio indossare esclusivamente mascherine di tipo chirurgico o equipollenti. Gli orari in vigore dal 1° maggio sono disponibili sul sito www.navigazionelagoiseo.it e sulle pagine Facebook e Instagram della Società di Navigazione oltre che sulle paline informative presso i pontili.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli