IMG 20191213 WA0074

Nasconde la cocaina nelle mattonelle del soffitto: arrestato.

Nel pomeriggio di ieri, ad Ambivere, a seguito di mirato servizio volto alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Almenno San Salvatore (BG) hanno arrestato un ragazzo di 29 anni pregiudicato, clandestino.

In particolare i militari, che stavano monitorando il soggetto da diverso tempo, dopo aver visto l’uomo cedere alcune dosi di cocaina ad un uomo italiano del posto, bloccavano il giovane che, sottoposto immediatamente a perquisizione personale dai militari operanti, è stato trovato in possesso di un’ulteriore dose di cocaina già pronta per la vendita, nonché 120 euro in contanti. La successiva perquisizione presso il domicilio dichiarato dall’uomo, permetteva di rinvenire, occultate in alcune mattonelle del soffitto, ulteriori 8 grammi di cocaina già divisi in dosi, circa 730 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita e materiale vario per il confezionamento della sostanza stupefacente. Al termine dell’attività, il ragazzo è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Zogno in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli