Cerca
Close this search box.
CC Esine cocaina e soldi.jpg

Nasconde droga nella plafoniera della cantina del condominio

I Carabinieri di Esine hanno arrestato un operaio 30enne del paese, con dei piccoli precedenti legati allo spaccio di droga, trovato con discreto quantitativo di droga.

Nel tardo pomeriggio di venerdì 12 marzo i Carabinieri, che avevano studiato attentamente il modus operandi del pusher, scoprendo che era solito occultare la droga all’interno di un locale comune nelle cantine del condominio di residenza, hanno deciso di monitorare i suoi movimenti. Si sono nascosti in una cantina fino a quando l’operaio, rientrato a casa da lavoro, è sceso al piano interrato ed ha iniziato ad armeggiare all’interno di una plafoniera della luce affissa al muro. Lo hanno visto prelevare un involucro e a quel punto lo hanno bloccato. L’involucro conteneva circa 100 grammi di cocaina.Sottoposto a perquisizione personale, nelle tasche del giovane sono state trovate altre tre dosi di polvere bianca. Il giovane è stato arrestato per detenzione di droga; il Giudice del Tribunale di Brescia ha convalidato la misura e lo ha sottoposto agli arresti domiciliari.

Condividi:

Ultimi Articoli

88 anni dell’Avis di Bergamo

Mattinata ricca di appuntamenti per celebrare la ricorrenza dell’88° anniversario dell’Avis Comunale di Bergamo quella di oggi, sabato 24 febbraio: il programma delle iniziative ha visto lo svolgimento,

Neve in abbondanza sulle nostre montagne

La neve sta scendendo copiosa sulle nostre montagne. La precipitazione tanto attesa nelle località sciistiche ha cominciato a concretizzarsi  ieri sera per poi continuare per