Mutua Bestiame 2016

Torna la Mutua Bestiame di Valle Camonica: la copertura mutualistica per gli incidenti accorsi al bestiame sarà attiva dal 15 maggio al 31 ottobre.

La quota della mutua è mantenuta ad euro 7,00/capo; l’eventuale concessione di contributi comunali ridurrà ulteriormente la quota in capo agli allevatori di questi comuni, mentre il contributo versato annualmente dalla Comunità Montana garantirà un’equa indennità a tutti gli aderenti.

L’Associazione di Mutua Bestiame è attiva dal 1986 ed indennizza mediamente 40 capi annui; l’indennizzo è rapportato all’età dell’animale e al recupero o meno della carcassa e di anno in anno viene, valutata la possibilità del rimborso delle spese veterinarie e di incenerimento.

Per aderire all’iniziativa la domanda dovrà pervenire alla Mutua presso la Comunità Montana di Valle Camonica Servizio Agricoltura negli uffici del Gal Sebino Valle Camonica Val di Scalve (che dal 2015 gestisce la segreteria dell’Associazione) o per tramite delle OO.PP. 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli