Muore nei boschi sopra Edolo per un malore acuto

Un 70enne di Cortenedolo di Edolo è morto questo lunedì 17 febbraio poco dopo le 13.00 nei boschi del paese dove si era recato per tagliare legna. Un malore improvviso non gli ha lasciato scampo.

Sul posto, dopo l’allarme al 112, sono giunti i sanitari del 118 con l’ambulanza da terra da Edolo e da Trento è giunto l’elicottero in servizio per il 118, atterrato nei prati della zona,. Ma per il 70enne non c’era più nulla da fare. I rilievi del caso sono stati svolti dai Carabinieri della stazione di Edolo, La salma è stata ricomposta nell’abitazione dell’uomo dove è iniziato il mesto pellegrinaggio di parenti e amici.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Pisogne, nuovo Infopoint in via San Marco

É stata un’inaugurazione sobria quella per il nuovo Infopoint di Pisogne, collocato in via San Marco, fortemente voluto dall’amministrazione comunale. Si trova esattamente nel cuore

Riapre il passo del Vivione

Riapre anche il passo del Vivione, l’’ultimo dei passi alpini a non essere ancora completamente transitabile. Sia per chi procede dal versante bergamasco partendo da