Muore a soli 19 anni l’ex Atalanta Andrea Rinaldi

Il 19enne Andrea Rinaldi, ex centrocampista dell’Atalanta Primavera, non ce l’ha fatta. Il giovane, questa stagione in forze al Legnano in Serie D, si era sentito male nella sua casa di Cermenate (Como) colpito da un aneurisma celebrale. La corsa disperata all’ospedale di Varese per cercare di salvarlo non è bastata, Andrea se ne è andato questa mattina.

La notizia della morte è stata confermata dal Legnano sul sito ufficiale. “L’Ac Legnano, il mondo lilla, la città e l’intero universo calcistico, a tutti i livelli, oggi vivono uno dei loro giorni più sconvolgenti. Andrea Rinaldi, il nostro guerriero, ci ha lasciati. Un aneurisma lo ha strappato alla vita a 20 anni non ancora compiuti, nel fiore degli anni, con una vita davanti e con una carriera che prometteva traguardi luminosi. Una tragedia improvvisa e sconvolgente, impossibile anche solo da immaginare“.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli