Multa salata a 19enne che fa pipì sulla porta dei Carabinieri

Fa pipì sui muri della Caserma Masotti, sede del comando provinciale dei Carabinieri di Brescia: le telecamere lo riprendono e gli arriva a casa una multa di 5.000 euro.

Nella notte di Halloween in città a Brescia un 19enne di Ospitaletto ha fatto la pipì sui muri della caserma Masotti, sede del Comando provinciale dell’Arma di carabinieri, a qualche centimetro di distanza dalle telecamere di sorveglianza. Il ragazzi si è tirato giù la zip davanti alla porta dei carabinieri: ma ha sbagliato l’angolo. Al ragazzo, in giro in piazza Arnaldo per Halloween, è arrivata una multa da 5 mila euro: se la paga entro cinque giorni, scende a 3.333.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare