Moschea a Rogno per il Ramadan

La Moschea di Rogno dovrebbe essere inaugurata per il Ramadan 2020 che comincerà al tramonto del sole di giovedì 23 aprile e si chiuderà sabato 23 maggio. L’iter della sua realizzazione è durato almeno 10 anni, con diversi interventi burocratici e due ricorsi al Tar.

Il primo era stato presentato dall’ex sindaco di Rogno Guerino Surini a cui, seguì, anni dopo anche quello dell’ex sindaco Dario Colossi. I due ex sindaci sono sempre stati rivali in politica amministrativa ma si erano trovati d’accordo nell’opporsi alla creazione di una Moschea adducendo delle questioni ‘tecniche’. I ricorsi al Tar, subito presentati dai legali delle associazioni culturali arabe, presenti sul territorio, hanno però dato ragione all’associazione musulmana An Nur che gestirà il luogo di culto. Era stata la stessa An Nur che aveva abbattuto l’intero edificio già esistente, dopo averlo acquistato, e ne ha realizzato uno nuovo, attendendosi a quanto previsto da una convenzione che era stata stilata precedentemente. La struttura di Rogno è una Moschea che assume anche un ignificativo valore religioso per il mondo islamico dato che in tutta Italia le Moschee at

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli