Cerca
Close this search box.

Mitigazione del rischio idraulico, la Regione in Valcamonica

Questo pomeriggio di sabato 20 aprile   gli assessori regionali Gianluca Comazzi (Territorio e Sistemi Verdi) e Simona Tironi (Formazione e Istruzione) hanno trascorso un po’ del loro tempo in valle Camonica

Tre le tappe – Malonno, Sonico ed Edolo – per fare il punto sugli interventi di difesa del suolo in corso, alcuni dei quali conseguenti ai danni da eventi climatici degli ultimi mesi.. Prima tappa a Malonno per verificare i danni causati dalla frana che ha interessato il versante a monte della linea ferroviaria in via Manfredina. La seconda parte della visita ha interessato Sonico, dove lo scorso agosto c’è stato uno smottamento con oltre 50mila metri cubi di materiale.. . La giornata si è conclusa a Edolo dove gli assessori hanno potuto constatare lo stato dell’avanzamento dei lavori. I più importanti riguardano opere per la mitigazione del rischio idraulico lungo il tratto superiore del fiume Oglio. Il totale investito nel solo comune di Edolo è pari a 4.800.000 euro. Il consigliere Regionale Diego Invernici ha accompagnato i colleghi assessori per tutto il loro muoversi nella Valle

Condividi:

Ultimi Articoli

Incidente a Costa Volpino, un ferito

NOTIZIA DELL’ULTIMA ORA IN AGGIORNAMENTO Incidente pochi minuti fa, erano circa le 18 a Costa Volpino, in Via Nazionale zona portici. Per cause da verificare

Profumi di Collina

Domenica 26 maggio la Collina del lago sarà teatro della manifestazione «Profumi di Collina – A spasso con Solferino» promossa dalla Pro Loco. La manifestazione