Cerca
Close this search box.

Mattinata agitata in Valsabbia

Mattinata nera per la Valsabbia a causa di due incidenti che hanno guastato l’inizio della giornata. Erano da poco passate le ore 6  lungo la Sp 79 a Preseglie, un uomo è rimasto gravemente ferito in un incidente frontale Ad avere la peggio un senegalese che stava andando al lavoro: è stato estratto dalle lamiere dai Vigili del fuoco e trasportato con l’eliambulanza in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. I medici si sono riservati la prognosi. Lo schianto violentissimo, secondo una prima ricostruzione, è stato causato da un’invasione di corsia.

Poco dopo, in una cava di Nuvolera un camion per il recupero del materiale di scarto dell’estrazione del marmo è uscito di strada sfuggendo al controllo del guidatore, un albanese che fortunosamente è stato sbalzato dalla cabina finendo in alcuni cespugli. L’uomo è stato prontamente soccorso mentre il camion si è ribaltato più volte finendo la sua corsa proprio sulla via d’accesso impedendo agli altri mezzi di entrare ed uscire dalla cava. L’uomo intanto veniva recuperato e adagiato sulla pala di una ruspa e successivamente sull’eliambulanza  giunta sul posto che lo ha trasportato in ospedale. Le sue condizioni sono gravi ma non ha mai perso conoscenza

Condividi:

Ultimi Articoli

Neve in abbondanza sulle nostre montagne

La neve sta scendendo copiosa sulle nostre montagne. La precipitazione tanto attesa nelle località sciistiche ha cominciato a concretizzarsi  ieri sera per poi continuare per