cacciatori in albania

Massacro di uccelli in Albania (foto)

La pagina facebook Les forestiers de la tunisie denuncia il massacro di uccelli migratori da parte di cacciatori stranieri in Tunisia. La vicenda è interessante perché tutto scaturisce da un post del Lebanese Hunting Club, associazione di cacciatori libanesi che propone tours venatori, ma le immagini ritraggono cacciatori italiani che posano fieri di fronte a centinaia, migliaia di tordi abbattuti. Dopo la Romania teatro di massacri nei mesi di ottobre, anche la Tunisia inizia a lamentare il comportamento degli italiani. L’Albania, altra nazione meta delle scorribande italiche, ricordiamo che ha in vigore una moratoria della caccia causata proprio dai massacri compiuti da cacciatori italiani.

{gallery}massacro_uccelli_albania{/gallery}

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti