Marone: un tuffo in cielo

Si terrà da venerdì sera a marone (presso il teatro della Casa della Comunità, sulla Via Roma), lo spettacolo “Un tuffo in cielo”, proposto ed allestito dal Gruppo Teatrale Tiago, dedicato a Don Riccardo Benedetti (1949-1995).

Il sacerdote maronese operò come missionario in Venezuela, dove morì in un tragico incidente, durante una gita alle cascate dell’Aponwao: Don Benedetti si tuffò in acqua per salvare la vita dei suoi bambini del catechismo, ma vi trovò la morte. Lo spettacolo (diretto dal regista Gianpiero Pizzol, coordinato da Francesco Pezzotti e musicato dal vivo dal maestro Massimo Turelli), vuole ripercorrere la vita e le opere di Don Benedetti, sacerdote che tutti, sul Sebino, ricordano con enorme stima ed affetto. Lo spettacolo verrà proposto il 17, 18 e 19 giugno, a partire dalle 20.45.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare