Canton Mombello Brescia

Mamma porta droga al figlio in carcere

 Una donna è stata scoperta all’interno del carcere di Canton Mombello a Brescia mentre faceva visita al proprio figlio detenuto.

Nella sala dei colloqui la donna ha cercato di dare di nascosto una busta di hashish. Ma il suo atteggiamento nervoso e preoccupato durante quel passaggio ha insospettito i militari della polizia penitenziaria. Così, nel momento in cui la donna si è congedata dal figlio e stava uscendo dall’istituto di pena, è stata chiamata dalle forze dell’ordine. A quel punto, nel cortile interno del carcere, ha cercato di disfarsi della droga gettandola sotto un’auto della polizia. Ma è stata scoperta ed è finita nei guai.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,