Incidente Pavone Mella

Mamma di 3 figli muore nella notte a Bagnolo Mella

Una mamma di 3 figli è uscita di strada questa notte di mercoledì 25 aprile a Bagnolo Mella, ha urtato violentemente un manufatto di cemento armato ed è morta sul colpo. Inutiuli i tentativi di riportarla in vita. La donna abitava a Cigole e aveva 3 figli.

 

La donna era alla guida di una Opel Mokka e avrebbe perso il controllo dell’auto, finendo fuori strada e impattando violentemente contro un manufatto di cemento. L’allarme è stato dato da un uomo di 53 anni che,a sua volta, è stato soccorso dal 118 per lo choc provato. All’arrivo dei soccorsi sanitari è stato subito chiaro che per la donna no c’era più nulla da fare: inutili i tentativi di rianimarla. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco per estrarre la donna dalla lamiere e emettere in sicurezza la zona, mentre due pattuglie della Polizia stradale di Brescia e di Darfo hanno provveduto ai rilievi di legge, con il supporto dei Carabinieri di Verolanuova. La salma della donna è stata ricomposta all’obitorio dell’ospedale di Manerbio a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli