inversione superstrada mortale

Lovere: denunciata 59enne per la morte di Manuele Mondini

È stata denunciata per omicidio stradale la 59enne di Lovere che sabato pomeriggio ha provocato, sulla SS42 a Esine, l’incidente in cui è morto Manuele Mondini, 26 anni, di Gianico.

La donna, alla guida della sua Toyota Yaris, era in colonna di auto, ferma per il, passaggio degli atleti partecipanti ai Campionati nazionali di ciclismo, decidendo di tornare verso sud e quindi effettuando un’inversione a U. Proprio mentre stava facendo la manovra pericolosa e sconsiderata, verso nord stava viaggiando anche Manuele Mondini, in sella alla sua moto: in base alle ricostruzioni fatte dai carabinieri di Esine che hanno rilevato l’incidente, il giovane si è trovato di fronte il veicolo condotto dalla 59enne, ha provato a frenare di colpo, senza però riuscire ad evitare l’impatto che ha provocato la sua caduta risultata fatale. I primi esiti dell’esame sul corpo del giovane testimoniano che le ferite da schiacciamento toracico, riportate nello schianto, gli sono risultate tanto gravi da portarlo alla morte in pochi istanti. La donna, che viaggiava in compagnia della madre diretta verso l’alta valle, ha raccontato più tardi ai Carabinieri di essere uscita dal distributore della Esso e di aver deciso l’inversione di marcia a causa delle lunghe code sulla statale chiusa più a nord per il passaggio dei ciclisti del campionato Italiano che dovevano percorrere la stessa SS42 da Esine e Cividate. Manuele Mondini è finito addosso all’auto mandando in frantumi i vetri del finestrino anteriore sinistro e quello della portiera della conducente, che ha riportato graffi e ferite leggere. La donna si era però allontanata dal luogo dell’incidente, forse per paura della reazione violenta degli altri motociclisti e di alcuni automobilisti che avevano assistito alla scena, e giunta a Darfo Boario Terme aveva anche lei chiamato il 112 per chiedere l’intervento dei soccorsi. Questo, insieme al fatto che l’alcol e il narcotest a cui è stata sottoposta avevano dato esito negativo, le hanno evitato l’arresto. E’ stata denunciata di omicidio stradale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli