Lombardia: assegnati fondi per i rifugi alpini

Assegnati dalla Regione 1.900.000 euro a 26 rifugi e strutture alpine ed è stata approvata la graduatoria definitiva del bando per accedere alle risorse a fondo perduto necessarie per finanziare interventi di riqualificazione e adeguamento infrastrutturale di rifugi alpini ed escursionistici presenti sul territorio lombardo. Il bando mette a disposizione questi fondi per interventi che dovranno essere realizzati entro il 31 ottobre 2021, connessi all’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19. Gli interventi di innovazione tecnologica e riqualificazione sono finalizzati anche per garantire sicurezza ai fruitori oltre a interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche anche per valorizzar il patrimonio naturalistico e ambientale della montagna di Lombardia.

Con le risorse a disposizione verranno riqualificate queste strutture che hanno un ruolo importante e di qualità nell’accoglienza del turismo montano e consentono ai fruitori di vivere le straordinarie caratteristiche dei paesaggi in alta quota. Nel dettaglio dall’elenco che ci è pervenuto abbiamo rilevato che al rifugio Campione a Cerveno sono stati assegnati 98.750 euro, alla Baita Adamè a Cedegolo: 99.500 euro, al Del Grande Camerini a Chiesa in Valmanenco 26.300 euro, la Federico in Val Dosdè di Valdidentro: 74.900 euro. Al Quinto Alpini-Bertarelli di Valfurva: 87.400 euro. Al Ponti di Cataeggio: 100.000 euro. All’Alpe Scoggione di Plantedo: 100.000 euro. Al Luna Nascente in Val Masino: 100.000 euro. Al Rifugio San Fermo di Borno: 88.300 euro. Al Tita Secchi di Breno: 91.000 euro. Al Colombè di Paspardo: 99.900 euro. Al Branca di Valfurva: 97.800 euro. Al Gianetti e Piacco in Val Masino: 48.500 euro. Al rifugio al Passo Crocedomini di Breno: 20.300 euro. Al Medelet di Pisogne: 100.000 euro. Al Rino Olmo di Castione della Presolana: 98.400 euro. Al Cesare Benigni di Ornica: 18.500 euro e al Valmalza di Ponte di Legno/BS: 47.800 eur

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Borno coinvolto nella GeoNight 2021

Cinque anni fa, in una dozzina di città francesi si celebrò per la prima volta la GeoNight, proposta dal Comitato Geografico Nazionale Francese (CNFG). Dal