Lo Yanbian in Provincia, siglato protocollo d’intesa

La delegazione  della Prefettura autonoma dello Yanbian oggi in visita a via Tasso. Rossi: Si apre una nuova fase di collaborazioni.

Questo pomeriggio nella sala consiliare del Palazzo di via Tasso, il presidente Matteo Rossi ha accolto una delegazione della Prefettura autonoma di etnia coreana dello Yanbian, regione cinese al confine con la Corea.

L’incontro era finalizzato alla firma di un protocollo d’intesa per relazioni amichevoli e cooperazione tra le due amministrazioni, che intende dare il la a ulteriori accordi specifici di collaborazione e interscambio in vari campi, economico, culturale, sportivo.

“Con questo accordo si chiude il ciclo di incontri che sono stati fatti negli utlimi mesi – ha detto il presidente Rossi – ma l’intento è quello di aprire una nuova fase di collaborazioni proficue per lo sviluppo di entrambi i territori”.

La delegazione cinese era composta dai rappresentanti istituzionali Li Jinghao (governatore della Prefettura che ha siglato il protocollo), Zheng Chengyou e 
Shen Zaicheng, dagli accompagnatori Chen Maoying e Chen Maoguo, dai componenti della Camera di commercio locale Wen Zhengaho, Zhao Baoguo, Jin Chunri, Guan Yanbin e dagli imprenditori Zhu Changiun, Lü Aihui, Zang Chengbao, Sun Zhiyong, Ma Junbo, Jianhua Du.

L’incontro di oggi fa seguito al viaggio del presidente Rossi a Yanbian lo scorso autunno, ma anche a una serie di incontri che si cono tenuti qui in Provincia: la visita di una delegazione della città di Yanbian a giugno 2015, e il mese successivo l’esperienza di alcuni bambini della squadra di calcio dello Yanbian che hanno frequentato la scuola calcio estiva dell’Atalanta

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli