Carabinieri forestali 1

Lo rintracciano grazie alla spazzatura

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Gardone V.T. dopo un intensa attività d’indagine, nella mattinata di mercoledì 22 novembre sono riusciti ad identificare la persona che da mesi, nelle ore notturne, utilizzava come discarica il tratto di strada.

Con l’ausilio della videosorveglianza, effettuando appostamenti notturni e attente verifiche del contenuto dei sacchetti ritrovati lungo la strada e sulla riva dell’adiacente Fiume Mella, la pattuglia è riuscita a contestare una sanzione amministrativa per l’infrazione seriale consistente in 600 €.. L’individuo da tempo aveva il vizio di abbandonare i rifiuti solidi urbani prodotti nella propria abitazione. La corrispondenza trovata all’interno delle borsine ha confermato con chiarezza l’identità del trasgressore.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare