neonato Brescia

Lo hanno chiamato Andrea

Le infermiere del reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale del Civile di Brescia hanno scelto il nome “Andrea” per il bambino abbandonato lunedì 21 maggio in serata in città.

Il neonato era stato trovato nel passeggino in vicolo delle Nottole nel centro storico di Brescia e trasferito dai soccorritori all’Ospedale Civile, dove ora si trova ricoverato, circondato dall’affetto del personale. Il bimbo pesa circa 3,4kg e ad una visita approfondita i medici hanno stimato che possa avere circa dieci giorni di vita. Il primario di Neonatologia prof.Chirico, è stato momentaneamente nominato tutore del piccolo Andrea, in attesa che la Questura concluda le indagini e che si individui la madre naturale o una nuova famiglia a cui affidarlo. Ora gli inquirenti stanno cercando di risalire all’identità della madre, mentre si cerca di capire che cosa l’abbia spinta ad un gesto tanto estremo, frutto probabilmente di un profondo dramma interiore

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli