Lite con accoltellamento tra due nigeriane a Darfo B.T.

3 pattuglie di carabinieri di Darfo con il supporto della pattuglia della Polizia locale della cittadina sono intervenute nella zona industriale di Boario Terme in via Artigiani dove due ragazze nigeriane, a seguito di una furiosa lite, si sono ferite.

Pare che una delle due abbia estratto un piccolo coltello, che non è stato trovato perché probabilmente gettato nella folta boscaglia di rovi e spini, ferendo l’altra. Questa, a sua volta, avrebbe rotto una bottiglia di vetro e con i cocci ha ferito la rivale. La lite potrebbe essere scoppiata per il fatto che in zona viene praticata la prostituzione anche di giorno e dunque potrebbero esserci motivi di rivalità sul luogo prescelto per accaparrarsi i clienti. Le due donne sono state medicate dal personale del 118 di Camunia Soccorso e quindi trasferite al Pronto Soccorso di Esine in codice verde per accertamenti. Sembra che una delle due, durante la colluttazione, sia riuscita a sottrarre il cellulare ad una terza ragazza che stava chiamando i Carabinieri, gettandolo poi nel fitto della boscaglia. Pare che la zona non sia nuova a episodi del genere dove, periodicamente, le forze dell’ordine devono intervenire per discussioni che rischiano di degenerare.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto