lavori caserma carabinieri gandino

Lavori in caserma a Gandino, Carabinieri provvisoriamente a Fiorano

Sono in corso da alcuni mesi, e si protrarranno per il resto del 2018, i lavori di ristrutturazione da tempo attesi della Caserma Carabinieri di Gandino di proprietà del Comune. L’intervento, per complessivi 390.000 euro, aveva preso il via alcuni mesi fa con la realizzazione dell’autorimessa e di un locale ad uso archivio interrati, con accesso da via Innocenzo XI, la strada che collega Gandino a Cazzano S.Andrea.

I lavori, affidati all’impresa Turani di Telgate ed al progettista ingegner Gianfranco Calderoni, sono ora entrati nel vivo, con le opere che riguardano la palazzina principale. Il progetto prevede l’adeguamento sismico del fabbricato, l’eliminazione delle barriere architettoniche al piano terra destinato ad uffici e la ridistribuzione delle camere al primo piano destinate all’alloggio dei Carabinieri, nonché il rifacimento di tutti gli impianti.

A causa del cantiere l’attività operativa della Caserma di Gandino, guidata dallo scorso anno dal maresciallo Francesco Ciaco, è stata trasferita presso la caserma di Fiorano al Serio dove i cittadini possono recarsi per l’espletamento di eventuali pratiche.

Il numero di pronto intervento da chiamare resta in ogni caso il 112 ed invariato anche il numero d’ufficio (035.745005).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”