01. Remo Morzenti Pellegrini

Laureati all’Università degli Studi di Bergamo: più dell’80% trova lavoro entro l’anno

È stato presentato presso l’Università di Torino dal Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea il XX Rapporto AlmaLaurea 2018 sul profilo e la condizione occupazionale dei laureati nel 2017 presso le 74 Università aderentidurante le indagini al Consorzio. Le indagini, che hanno coinvolto oltre 276 mila laureati nel 2017, di cui 3.145 presso l’Ateneo bergamasco, sono state presentate durante il Convegno “Mutamenti strutturali, laureati e posti di lavoro”, organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il sostegno del MIUR.

Soddisfatti il Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini e il Prorettore con delega alle attività di orientamento in entrata e in uscita, tutorato e alle politiche di raccordo con il mondo del lavoro Marco Lazzari. Commenta il Rettore: «Docenti e studenti dell’ateneo bergamasco hanno ottenuto un ottimo risultato grazie anche a piani di studio sviluppati in forte sinergia con il territorio. Il tasso di occupazione degli studenti è in miglioramento rispetto all’anno scorso: per le lauree triennali, trovano lavoro entro un anno dal conseguimento del titolo l’81,5% degli studenti, per le magistrali l’83,9%, con punte di assoluta eccellenza per Ingegneria ed Economia o la magistrale in Culture Moderne Comparate che sfiora il 100%».


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché