magonilar

Lara Magoni indagata per voto di scambio

Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Moda, di Regione Lombardia risulta essere iscritta nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta carceri di Bergamo, che ha visto l’arresto dell’ex direttore Porcino e altri dipendenti della struttura. L’ipotesi di reato per cui ora la Magoni (Fratelli d’Italia) sarebbe indagata dalla Procura di Bergamo è quello di voto di scambio.

A portare a questa situazione sarebbero alcuni documenti, materiale elettorale, ritrovato a casa degli indagati.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli