L’ANDOS porta la Primavera di Vita

In un febbraio freddo e piovoso, arriva la primavera. Tutta insieme, senza essere annunciata da rondini o albicocchi in fiore. Arriva con una data precisa: il 22 febbraio. Infatti, da lunedì 22 a sabato 6 marzo torna l’iniziativa Primavera di Vita della sezione ANDOS di Valle Camonica – Sebino.

Le volontarie si occuperanno della vendita di primule presso l’Ortofrutticola di Baccanelli a Piamborno e il 20% del ricavato sarà desinato al Comitato ANDOS.

Un fiore per festeggiare le donne guarite dal cancro al seno, perché è giusto ricordare che guarire si può. Che il cancro non è una colpa o qualcosa di cui vergognarsi, semmai una catastrofe che tutti speriamo non ci riguardi ma che se poi arriva, si affronta e si può sconfiggere. Quale simbolo avrebbe potuto essere più emblematico di un fiore? Metafora della vita per eccellenza, i fiori sbocciano anche dopo gli inverni più rigidi, anche dopo quelli pandemici. Ognuno con il proprio tempo, con le cure necessarie, ma sbocciano. E l’ANDOS ce lo ricorda.

Maria Ducoli

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Studenti Scuola

Borse di studio per studenti orfani

La Fondazione Giuseppe e Carlo Girola ed Ida Stucchi Vedova Girola O.N.L.U.S. indice un concorso per l’assegnazione di 170 borse di studio, del valore di